Einstein l’imprenditore

Einstein l’imprenditore

Albert Einstein: “...pazzo è colui che cerca di ottenere risultati diversi facendo sempre le stesse azioni...”

Immaginate l’imprenditore che avvia la sua impresa: trascinato dalla motivazione realizzerà il suo sogno. L’azienda nasce dal nulla, da un’idea che si manifesta due volte, prima nella sua testa e poi nella pratica concretizzazione.

Ci metterà il tempo che è necessario che farà le azioni giuste.

Ha realizzato la sua meta, l’azienda è nata, è lì… e lui si sente l’imperatore.

Ora comincia un’altra fase, diversa ed altrettanto impegnativa: la crescita.

Cosa farà? Continuerà ad agire allo stesso modo di come ha fatto fino ad ora?

Se sarà saggio costruirà un gruppo di collaboratori coeso ai quali delegherà ciò che lui sa fare bene in modo da poter espandere la sua attività.

Se non sarà saggio continuerà a fare le stesse cose: <<faccio tutto io!!!>>. Secondo voi cosa farà?

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo argomento? ? Contattaci:

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Azienda

Sito web

Il tuo messaggio

Per favore, puoi inserire il codice captcha nel campo qui in basso? Grazie 🙂

Franco Nicosia

Post author

Sono un consulente d’azienda. Ho avuto un percorso professionale che mi ha permesso di essere lavoratore dipendente, imprenditore, manager, consulente. Sono appassionato di temi di management e di soluzioni innovative per lo sviluppo delle aziende che abbiano al centro il potenziamento della persona. Le aziende sono fatte di persone e le persone possono migliorare. Ho a cuore il tema della diffusione del sapere da qualunque fonte provenga perché in questo modo si può costruire un futuro migliore.