Il valore che non ha prezzo

Il valore che non ha prezzo

Fare bene il proprio lavoro non significa soltanto essere preparato tecnicamente ed applicare in modo impeccabile quello che hai imparato al prezzo della quotidiana fatica, dagli studi e dall’esperienza.
C’è un qualcosa in più che oggi fa la differenza!
Se vuoi sentirti veramente realizzato come imprenditore, manager o professionista, in questo mondo pieno di persone molto competenti e capaci, non devi imporre il tuo sapere ma ascoltare il volere del tuo cliente o dei tuoi collaboratori.
Il tuo cliente o il tuo collaboratore ti sarà veramente riconoscente se si sentirà ascoltato e compreso, potrà aprirsi soltanto se percepisce che tu non lo giudichi e quindi può raccontarti tutto, lo farà se da parte tua avverte autentica disponibilità e, soprattutto, se ti sente sincero.

Questo è il valore che non ha prezzo.

Il tuo cliente potrà scegliere un altro fornitore, il tuo miglior collaboratore potrà decidere di lasciare l’azienda e magari tu ci resterai male, passerà il tempo ma sei forte della consapevolezza di essere stato sincero e leale nel dargli i consigli giusti per la sua crescita, anche come persona, non ti dimenticherà tanto facilmente.
Un giorno ho ricevuto la telefonata di un venditore di un’azienda in cui avevo lavorato per lo sviluppo della rete di vendita; Enzo mi ha raccontato della sua decisione di lasciare l’azienda riconoscendomi il merito di averlo aiutato a prendere una decisione importante per la sua vita.
Li per lì mi sono sentita responsabile di una decisione così grave ma lui aveva deciso, dopo ben 15 anni, di lasciare quel lavoro e quell’azienda perché non si sentiva più valorizzato, non era appagato, anche economicamente.
I colloqui con me avevano contribuito ad aiutarlo a scegliere.
I miei consigli disinteressati e sinceri lo hanno portato a mettere in discussione quello che lui definiva “lavoro” ma che in realtà era diventato un peso quotidiano da affrontare.
Entusiasta per quella decisione ha trovato occupazione per un’altra azienda raggiungendo la serenità economica e personale. I suoi ringraziamenti mi hanno fatto sentire imbarazzata ed orgogliosa del lavoro che ho fatto con lui.

Quando hai di fronte una persona in difficoltà devi sempre pensare alla cosa che è più giusta per lei. Lei se ne ricorderà per sempre!

 

Maria Galuffo

Post author

Mi reputo un'attenta osservatrice dei comportamenti umani e mi sono sempre divertita a percepire gli stati d'animo di chi mi circonda. Continuo a studiare per acquisire nuove competenze tecniche che mi aiutino a far di ciò la mia professione.

Leave a Reply