È sempre la persona che decide il successo del tuo e-commerce

È sempre la persona che decide il successo del tuo e-commerce

Se ancora non sei convinto del fatto che oggi è necessario sviluppare una strategia commerciale e-commerce, puoi cambiare opinione grazie alla recente indagine condotta da Human Highway per conto di Netcomm e che ha riguardato le vendite online nel settore dell’abbigliamento in Italia nel 2014.

Nel nostro paese sono circa 30,5 milioni gli utenti che acquistano su un e-commerce, di questi ben 16,2 milioni lo hanno fatto negli ultimi 3 mesi.

Secondo la ricerca sono ben 11 milioni gli utenti che acquistano abitualmente online, essi rappresentano il 36% degli utenti Internet in Italia.

Come in passato abbiamo già scritto, oggi ogni azienda deve sviluppare una strategia di vendita attraverso un e-commerce per far crescere il proprio volume d’affari. Tuttavia questa strategia può risultare inefficace se l’azienda non ha in organico una persona che, opportunamente formata, sia in grado di occuparsi costantemente dell’e-commerce aziendale.

Ecco una lista di azioni utili per gestire il tuo negozio online:

1) Avere una strategia di promozione della tua azienda. Abbiamo già trattato l’argomento in un altro articolo: senza scegliere quali prodotti vendere e in che modo, anche con il migliore negozio online non otterresti risultati di vendita.

2) Adeguare il linguaggio aziendale alle esigenze dei clienti online, rispondendo in modo rapido e preciso alle necessità di informazione dei clienti. Puoi approfondire il tema in questo articolo.

3) Conoscere le regole di comunicazione sui social network, nel web 2.0 le persone dialogano in modo diverso fra loro, bisogna comunicare costantemente social network.

4) Conoscere l’importanza delle recensioni (sia positive che negative) dei clienti, risolvendo i problemi e prendendo spunto da ciò che i nostri clienti ci dicono, approfondisci il potere delle recensioni.

5) Curare nel dettaglio le spedizioni: la persona che si occupa dell’e-commerce in azienda sa come confezionare correttamente il pacco? Che cosa deve contenere? Come devono essere riempiti gli spazi vuoti affinché la merce arrivi a destinazione integra?

6) Inviare le informazioni sulla spedizione in corso al cliente, si deve effettuare la spedizione in giornata e se non è possibile, entro il giorno successivo inviando il numero di spedizione all’acquirente.

Se hai delle persone in azienda che si occupano del commercio elettronico spiega loro molto bene quello che devono fare, se non le hai devi cercarle per far aumentare le tue vendite.

Vuoi avere informazioni su come vendere online?

Contattaci.

 

[contact-form-7 id=”880″ title=”consulenza”]

Post author

Leave a Reply