Professionisti new age

Professionisti new age

In questi giorni ho discusso con un caro amico che ha intenzione di sviluppare un  progetto di collaborazione con altri professionisti e ne approfitto per  scrivere alcune riflessioni:

I professionisti in genere, commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati ed anche medici specialisti, ingegneri e architetti  si stanno rendendo conto che qualcosa è cambiato. Alcuni percepiscono questo cambiamento come se fosse legato alla crisi economica che stiamo vivendo, altri invece lo ritengono conseguente alla  trasformazione del modo con cui oggi comunichiamo.

Per tutti è chiaro, però, che nulla sarà più come prima.

Si comprende che il modo di ricercare nuovi clienti è cambiato, la qualità dei servizi pretesi dai clienti è certamente più alta e, contestualmente, le parcelle si riducono.

In pratica è necessario affrontare il tema del cambiamento del modo con cui si svolge la propria professione.

Bisogna favorire la nascita di gruppi di lavoro fra diversi professionisti che abbiano  come fine quello di andare incontro al cambiamento del modo di fare il libero professionista.

La consapevolezza di operare in scenari e contesti sicuramente molto differenti rispetto a quelli in cui eravamo  abituati fino a poco tempo fa, deve rappresentare l’energia utile per il nuovo adattamento in evoluzione del ruolo del moderno professionista: c’è una nuova sfida da accettare, quella del cambiamento.

Il cambiamento deve essere sviluppato nella ricerca di nuova conoscenza e nell’adattamento alla trasformazione del mercato. Oggi tutti sanno tutto, grazie alla facilità con la quale si accede alle informazioni, quindi anche il modo con cui il professionista si aggiorna deve cambiare.

Riguardo il mercato il cliente richiede sempre nuovi servizi ad un prezzo sempre più basso, quindi c’è necessità di maggiore specializzazione.

Come gestire questo necessario cambiamento? Con scelte responsabili, orientate al cliente. Lavorando su se stessi e cercando alleanze, aprendo nuove porte...

Un sincero grazie a Maurizio per gli spunti.

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo argomento? Contattaci:

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Azienda

Sito web

Il tuo messaggio

Per favore, puoi inserire il codice captcha nel campo qui in basso? Grazie 🙂

Franco Nicosia

Post author

Sono un consulente d’azienda. Ho avuto un percorso professionale che mi ha permesso di essere lavoratore dipendente, imprenditore, manager, consulente. Sono appassionato di temi di management e di soluzioni innovative per lo sviluppo delle aziende che abbiano al centro il potenziamento della persona. Le aziende sono fatte di persone e le persone possono migliorare. Ho a cuore il tema della diffusione del sapere da qualunque fonte provenga perché in questo modo si può costruire un futuro migliore.