Vendite, 3 cose da fare sempre

Vendite, 3 cose da fare sempre

Ieri pomeriggio sono passato da un mio amico/consulente e abbiamo parlato di come vanno le cose, della crisi e di tutto quello che ci sta capitando in questi ultimi anni.

Il discorso è presto arrivato al tema dei clienti e delle vendite ed il mio amico ha affermato: <<Guarda, in questo momento mi sto concentrando sui clienti in portafoglio, non mi interessa fare nuovi clienti>>.

L'affermazione è da spunto per una riflessione sul tema. Un imprenditore quando pensa alle vendite, fin dagli inizi deve fare tre cose, le deve fare tutte e tre, costantemente. Se non le fa il possibile rischio è, nel tempo,  il fallimento:

1) Fare nuovi clienti. - più clienti nuovi hai più l'azienda cresce e si innova

2) Recuperare i clienti persi nel tempo. - devi darti la colpa dei clienti che perdi e trovare un modo per recuperarli

3)  Curare e migliorare il rapporto con i clienti serviti. - non dare mai per scontato che quel cliente è tuo; assistilo ed aiutalo a farlo crescere

Guardati attorno e pensa alle aziende che hanno chiuso o che sono in difficoltà, se vedi quello che vedo io probabilmente è perché nelle vendite non hanno fatto costantemente queste tre cose assieme, cerca anche fra i tuoi concorrenti.

Trova un modo per organizzarti bene nelle vendite e curare questo aspetto.

Vuoi ricevere maggiori informazioni su come vendere di più? Contattaci:

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Azienda

Sito web

Il tuo messaggio

Per favore, puoi inserire il codice captcha nel campo qui in basso? Grazie 🙂

Franco Nicosia

Post author

Sono un consulente d’azienda. Ho avuto un percorso professionale che mi ha permesso di essere lavoratore dipendente, imprenditore, manager, consulente. Sono appassionato di temi di management e di soluzioni innovative per lo sviluppo delle aziende che abbiano al centro il potenziamento della persona. Le aziende sono fatte di persone e le persone possono migliorare. Ho a cuore il tema della diffusione del sapere da qualunque fonte provenga perché in questo modo si può costruire un futuro migliore.